Ancora un incidente mortale sul lavoro. E' l'ennesimo nel giro di pochi giorni. Questa volta a perdere la vita è stato un operaio di 46 anni. L'incidente mortale a Bergamo, nella mattinata, mentre l'uomo stava lavorando in un cantiere. 

Secondo una prima ricostruzione sarebbe rimasto schiacciato da una lastra di metallo caduta dall'alto, agganciata a una gru. Troppo gravi le ferite riportate. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

L'operaio lascia la moglie e due figli. Avrebbe compiuto 47 anni tra due giorni, l'8 di maggio.