Il dato dei contagiati di maggio vede Frosinone con 27 casi, Cassino con 25, Alatri con 21, Sora con 13 e Anagni con 10. Numeri in discesa rispetto ai mesi precedenti. E che si riflettono un po' in tutta la provincia.
Tutti gli indici, infatti, sono in via di miglioramento.
L'andamento decrescente è confermato anche dai numeri delle ultime quattro settimane.

Cassino passa da 62 contagi a 47 a 60 e 48, Frosinone da 64 a 62 a 46 e 34, Alatri da 25 a 25 a 33 e 29, Veroli da 32 a 31 a 30 e 19, Sora da 25 a 14 a 20 e 16, Ceccano da 18 a 20 a 14 e 11, Anagni da 23 a 27 a 25 e 18, Ferentino da 25 a 26 a 10 e 13, Cervaro da 21 a 19 a 21 e 5, Fiuggi da 4 a 3 a 34 e 13, Sant'Elia Fiumerapido da 11 a 15 a 11 e 2, Piedimonte San Germano da 18 a 19 a 8 e 8, Pontecorvo da 7 a 6 a 11 e 15, Patrica da 10 a 7 a 0 e 1, Esperia da 1 a 2 a 18 e 1.

A Cassino i casi erano stati 185 a marzo e 300 ad aprile, a Frosinone 759 e 268, Alatri 716 e 151, Veroli 508 e 144, Sora 342 e 112, Ceccano 258 e 99, Anagni 156 e 102, Ferentino 201 e 90, Cervaro 27 e 75, Fiuggi 78 e 70, Monte San Giovanni Campano 290 e 62 e infatti era finita in zona rossa prima del resto della provincia, Piedimonte San Germano 70 e 49, Castro dei Volsci 70 e 46, Ceprano 79 e 41, Strangolagalli 51 e 37, Bovile Ernica 211 e 35, Pontecorvo 70 e 42, Amaseno 87 e 37, Isola del Liri 230 e 30, Ripi 60 e 29, Arpino 100 e 22, Vallecorsa 62 e 15, Alvito 59 e 13, Roccasecca 42 e 19, Torrice 66 e 6 e fu la prima ad andare in fascia rossa, Fontechiari 49 e 5.

Tra marzo e aprile la media di Cassino è lievitata da 5,96 a 10 casi al giorno, mentre Frosinone scendeva da 24,48 a 8,93, così come Alatri da 23,09 a 5,03, Veroli da 16,38 a 4,8 e Sora da 11,03 a 3,73, Monte San Giovanni Campano da 9,35 a 2,06.

DA NON PERDERE!

Tutti gli approfondimenti su questo argomento sono disponibili nell'edizione odierna, in edicola o nella versione digitale di Ciociaria Oggi.
EDICOLA DIGITALE: Approfitta dell'offerta, un mese a soli € 0.99