Torna l'allarme Covid ad Ausonia. Attenzione alta in tutta la valle dei santi. «Purtroppo in questi giorni continuiamo a registrare nuovi casi. Sono contatti di un caso già noto o con link familiare» ha confermato il sindaco Benedetto Cardillo. Attualmente si tratta di diciannove persone, mentre dall'inizio della pandemia sono stati più di centocinquanta i casi di Coronavirus che si sono verificati nel piccolo Comune.

Oltre centocinquanta in questo anno anche le persone che hanno vissuto la malattia a Pignataro Interamna, dove il sindaco Benedetto Murro invita a non abbassare la guardia. «Alcuni dei casi positivi sono ospedalizzati, a dimostrazione della pericolosità del virus in circolazione. Diverse situazioni sono in corso di negativizzazione - ha affermato Murro - ma ci sono anche nuovi casi. Serve ancora più prudenza e rispetto delle regole, specie in questo frangente in cui si stanno pian piano alleggerendo le limitazioni».

A Pignataro sono dodici i cittadini attualmente positivi. Grande attenzione anche ad Esperia, dove in settimana il sindaco Giuseppe Villani ha diramato due ordinanze di chiusura dei plessi scolastici di via Braccio e di via San Rocco per poter procedere alla igienizzazione e alla sanificazione dei locali.