Un impegno per il futuro, sostenendo il proprio territorio.
Si terranno dal 3 al 6 maggio le selezioni dei candidati ammessi ai bandi del servizio civile universale dei progetti "Sora beni culturali" e "Sora sociale e disagio adulto". Due valide iniziative che non aspettano altro che essere sviluppate.

I colloqui si svolgeranno nella sala consiliare del municipio, nella sede di corso Volsci, nel rispetto delle norme anti Covid-19, così come previsto dal protocollo di svolgimento dei concorsi pubblici in attuazione di quanto stabilito dall'articolo 1, comma 10, lettera z), del Dpcm 14 gennaio 2021, adottato dal dipartimento della funzione pubblica il 3 febbraio 2021. Dal Comune di Sora fanno sapere che per tutte le informazioni è possibile consultare la pagina dedicata al servizio civile universale.