Altra giornata nera per la Ciociaria sul fronte delle vittime da Covid-19. Secondo i dati riportati nel consueto bollettino della Asl, nelle ultime 24 ore si registrano altri 6 morti. Per quanto riguarda i contagi, nella giornata di ieri, 23 aprile, sono stati effettuati 1734 tamponi. Sono stati registrati 80 nuovi casi di positivi. Sono 128 i negativizzati.

I decessi
Abbiamo registrato 6 decessi nelle ultime 24h - si legge nella nota Asl - di residenti in provincia di Frosinone. Si tratta di una donna di 64 anni di Villa Santa Lucia, un uomo di 76 anni di Vallecorsa, un uomo di 85 anni di Cervaro, un uomo di 73 anni di Cassino, un uomo di 85 anni di Frosinone e un uomo di 88 anni di Torrice. "Non abbassiamo la guardia!", è l'appello lanciato dalla Asl.

La situazione nei comuni
Veroli registra il maggior numero di nuovi casi in provincia con 9 positivi in più. 7 a Veroli, 6 ad Esperia, 5 a Frosinone. 4 nuovi casi ad Alatri, Anagni, Ceccano, Cervaro e Vallecorsa. 3 a Ferentino, Fiuggi, Pontecorvo e Sgurgola. 2 a Morolo, Paliano e Piedimonte San Germano.

Un nuovo positivo in ognuno dei seguenti comuni: Amaseno, Aquino, Arce, Boville Ernica, Castelliri, Castro Dei Volsci, Ceprano, Collepardo, Pignataro Interamna, Ripi, San Vittore Del Lazio, Sant'Andrea Del Garigliano, Sant'Elia Fiumerapido, Santopadre, Sora.