Supino piange la morte di Guglielmo Caratelli, storico commerciante. Aveva 76 anni. Il suo cuore ha cessato di battere questa mattina nell'ospedale Fabrizio Spaziani dove era ricoverato.

Una persona dedita al lavoro e alla famiglia. Caratelli era molto conosciuto non solo nel paese lepino. Da anni insieme alla sua famiglia gestiva un panificio, noto soprattutto per i dolci tipici.

La notizia della morte del settantaseienne si è diffusa in tarda mattinata a Supino destando tanto dolore. Numerosi i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia.