Ha lottato per un mese contro il COVID-19, ma purtroppo non ce l'ha fatta. Il comandante della stazione di Guarcino, Massimo Paris, è morto ieri sera al Campus Biomedico di Roma. Aveva 57 anni. La notizia ha destato tanto dolore nei familiari, amici, colleghi e in tutte le persone che lo hanno conosciuto.

Da qualche anno prestava servizio a Guarcino, precedentemente è stato diverso tempo nella stazione di Veroli. Una persona dal cuore grande, sempre tra la gente e con la gente. A servizio dell'Arma e dei cittadini.

"Un nuovo lutto strappa altre lacrime all'Arma dei Carabinieri, che si stringe commossa intorno a familiari e amici del Mar. Magg. Massimo Paris, 57 anni, portato via dalle complicanze del Covid-19. Comandante della Stazione di Guarcino al culmine di una carriera dedicata al servizio delle Istituzioni e degli altri, lascia la moglie e due figli. Punto di riferimento della comunità, il suo esempio resta vivido e vitale fra colleghi e amici. Ciao Massimo". Il ricordo dei colleghi.