Il Comune ha pubblicato un avviso per il sostegno alle imprese, che prevede contributi a fondo perduto a sostegno delle attività commerciali e artigianali operanti sul territorio. Si legge nella premessa del testo che il Comune ha voluto mettere in campo l'iniziativa «per fornire una risposta tempestiva alle piccole e micro-imprese, per fronteggiare le difficoltà causate dall'epidemia di Covid-19, semplificando i tempi, la complessità del processo di istruttoria ed erogazione secondo l'indirizzo disposto dal Dpcm del 24 settembre 2020».

Saranno ammesse alla richiesta del contributo previsto, le piccole e micro-imprese che svolgono attività commerciale e artigianale attraverso un'unità operativa sul territorio di Vallecorsa; oppure che intraprendono nuove attività economiche sul nel Comune; le aziende devono essere regolarmente iscritte al Registro oppure all'Albo delle Imprese Artigianali e risultare attive al momento della presentazione della domanda.

Qualora le aziende avessero registrato una diminuzione degli incassi di almeno il 10%, oltre a integrare il resto dei requisiti presenti sull'avviso, potranno richiedere gli aiuti. L'importo messo a disposizione è di 44.123 euro. Per tutti i dettagli è possibile consultare l'avviso pubblico sul sito ufficiale del Comune di Vallecorsa. Dunque, una boccata di ossigeno per le piccole imprese del paese.