Episodio di bullismo a Cervaro dove un giovane sarebbe stato preso di mira da un ragazzo più grande.
Tutto sarebbe nato da un complimento scritto a una ragazza sui social.

Dopo aver letto questo apprezzamento il ragazzo è stato invitato dal "rivale" in amore al campo sportivo per una partita di calcio. Ma ad attenderlo non avrebbe trovato il pallone.

A registrare la violenta aggressione sarebbe stato un amico del bullo che poi ha postato il video sui social. Il ragazzo è finito all'ospedale e i genitori si sono rivolti all'avvocato Sandro Salera che ha presentato una denuncia per quanto accaduto.