Un avviso a tutti gli utenti e appassionati dei sentieri è arrivato nella giornata di domenica dalla tenuta dell'Albaneta di Montecassino. «Ieri mattina durante il sopralluogo con la Polizia di Cassino, ho dovuto necessariamente provvedere alla chiusura temporanea del sentiero che conduce dal carro armato alla casa del dottore (zona obelisco), a causa di diversi ordigni bellici rinvenuti - ha comunicato attraverso i social Daniele Miri - Tuttavia vedo foto odierne degli ordigni che circolano sui social, documentando che vi sono trasgressori, che in barba al nastro segnaletico stanno transitando sul sentiero.

Invito tutti a non percorrere il tratto, non serve, sia per la vostra sicurezza che per la nostra responsabilità, fin quando non comunicheremo attraverso la pagina Albaneta Tenuta di Montecassino, la riapertura».