Sabato di pulizia e di tutela dell'ambiente la settimana scorsa a Sant'Elia. Un gruppo di volontari con l'assessore al ramo Stefano Serra e un ristretto gruppo di amici, hanno organizzato una giornata ecologica, nel territorio di via ponte nuovo/Fazenda.
«Nel raggio di poche centinaia di metri ci siamo imbattuti nella più totale inciviltà - hanno evidenziato alcuni volontari - Abbiamo recuperato rifiuti di ogni genere e tipo. L'intento é quello di dar seguito ad altre giornate ecologiche, allargando il numero di partecipanti, appena la situazione epidemiologica lo consentirà».

«Basta un piccolo gesto di ognuno di noi e un pò di buona volontà, per rendere il nostro territorio più pulito e più bello» hanno concluso i volontari. E i cittadini hanno apprezzato molto l'iniziativa promossa: «Buongiorno un grande ringraziamento a tutti voi ragazzi a nome mio e dei miei allievi della Latin American School e dei clienti della Fazenda avete fatto davvero un grande lavoro, questa strada è molto praticata da molta gente di Sant'Elia, per passeggiare in tranquillità e ottima per fare preparazioni atletiche. Davvero grazie mille»,

«Meno Comune e più comunità», «Impaziente di unirmi a voi», tanti i commenti pieni d'entusiasmo. «È stato solo un piccolo inizio, purtroppo quella zona, come molte altre nel nostro territorio, sono devastate dalla più totale maleducazione di alcune persone - aggiungono i volontari -In quella zona non abbiamo ancora finito, anzi, continueremo per cercare di renderla più vivibile possibile, perché come hai anticipato tu, é una bellissima zona per camminare, ma anche per allenarsi».