La città di Veroli piange l'insegnante in pensione Patrizia Papetti. Oggi pomeriggio alle ore 15 i funerali nella concattedrale di Sant'Andrea. Una donna molto conosciuta e stimata, ha ricoperto per tanti anni l'incarico di insegnante nella scuola primaria e poi nelle scuole superiori. Ha insegnato a diverse generazioni con grande professionalità, premura, attenzione.

La notizia della morte di Patrizia ha lasciato grande dolore in tutti i suoi familiari, amici, colleghi e ai tanti suoi alunni che la ringraziano per quanto ricevuto, per gli insegnamenti, per la cura nella formazione. Come accade spesso in queste circostanze tanti i commenti di cordoglio. «Una persona dal cuore grande, cordiale, gentile. Resterà sempre nei nostri cuori e nei ricordi più belli». «È stata una grande insegnante, davvero brava, sempre disponibile, sapeva farsi volere bene».