Ucciso dal Covid a soli 29 anni. E' morto Ciccio Marrone, la "voce" del Bitonto Calcio. E' la vittima più giovane del virus nel comune barese. Contro la malattia Ciccio ha combattuto fino all'ultimo dopo il ricovero all'ospedale San Paolo di Bari.

La notizia della sua scomparsa ha sconvolto l'intera comunit, perché Marrone era amato da tutti. Anche dalla tifoseria della squadra di calcio cittadina, di cui da alcuni mesi era diventato speaker (dopo esserlo stato della compagine di futsal maschile e femminile), oltre a raccontarne le gesta come collaboratore per l'emittente radiofonica 'Radio 00' .

"Addio leone" il commosso ricordo scelto dalla pagina social della squadra per l'ultimo saluto al loro telecronista, ricordando come Ciccio "sarà per sempre la voce neroverde".