Schianto sulla Venafrana all'alba. Muore un giovane infermiere residente a Cassino. Si tratta di un quarantaseienne di Napoli, Andrea Esposito, residente a Cassino, che stava tornando a casa dopo il turno di notte al "Veneziale". Non è ancora chiara la dinamica. Il giovane, forse a causa di un colpo di sonno, è finito con la sua Citroen contro il guard rail. Immediati I soccorsi ma per l'infermiere non c'è stato nulla da fare. Sul posto vigili, 118 e carabinieri