È in programma per il prossimo 18 aprile una mattinata destinata alla raccolta dei rifiuti in città. Ideatore dell'appuntamento domenicale è Valter Tersigni, neo referente del più ampio progetto "PlasticFree".

«È stata individuata come data nazionale quella del 18 aprile - spiega Tersigni - Alle 8 ci riuniremo nel piazzale della stazione ferroviaria di Sora e partiremo in cinque squadre per pulire la città dai rifiuti nei punti nevralgici. In tempo di pandemia non possiamo coinvolgere tutta la cittadinanza in questi spostamenti, ma se in quel giorno, in forma personale, si decide di aiutare l'ambiente si può venire a conferire le buste in piazza Vittorio De Sica fino alle 11.30. Sarà il primo di tanti appuntamenti che realizzeremo in città. La mission è sensibilizzare tutti i cittadini, partendo dai più piccoli, nelle scuole. Per informazioni: 339.7019988».

L'iniziativa ha incassato anche il sostegno del sindaco Roberto De Donatis e dell'assessore Natalino Coletta: «Ritengo questa manifestazione estremamente significativa sotto il profilo ambientale e dell'educazione civica, un primo passo su cui impegnarci e pensare realmente a una città ecosostenibile, la stessa filosofia alla base della realizzazione della pista ciclabile pensando alla mobilità sostenibile - dice Coletta - In rapporto a questo evento l'amministrazione aderisce con entusiasmo ed esprime un sincero apprezzamento per l'impegno profuso dal referente della nostra città Valter Tersigni, vera forza motrice di questo evento e a quanti hanno inteso collaborare: la società "Ambiente e Salute Srl", "SoraLab" e l'associazione "Noi per San Rocco"».