Piccoli studenti dalle grandi capacità che si fanno notare a livello nazionale, dimostrando di amare davvero lo studio. Anche quest'anno l'istituto comprensivo di Isola del Liri sarà rappresentato alle semifinali nazionali dei Campionati internazionali dei giochi matematici. Sei alunni, infatti, si sono qualificati al penultimo turno della competizione che ha sede all'università Bocconi di Milano.

Un risultato importante per il comprensivo della città delle cascate, ma ora che la corsa per la vittoria continua le speranze sono ancor più ambiziose.
Le semifinali si terranno online, nel rispetto delle norme anti-Covid, il prossimo 24 aprile. Gli alunni Aurora Rotondi e Pierfrancesco De Gasperis rappresenteranno la scuola nella categoria C2, che comprende ragazzi di terza media e prima superiore, e Vanessa Ciccarelli, Alessandro D'Orazio, Gabriele Izzizzari e Riccardo Paolucci che gareggeranno per la categoria C1, dedicata alle classi prima e seconda media.

La dirigente scolastica Gabriella Curato ringrazia «con orgoglio tutti gli alunni che si sono messi in gioco e i docenti che hanno curato l'organizzazione. L'istituto comprensivo, che da quattro anni partecipa con ottimi risultati sia ai campionati internazionali che ai giochi d'autunno, ha curato una metodologia didattica nella quale anche i giochi ricoprono un ruolo determinante, sia come attività creativa sia come approfondimento degli strumenti matematici, e ha dimostrato di aver fatto proprio l'amore per logica, intuizione e fantasia».