Per la quarta volta in sette giorni sono cinque i morti di Covid in provincia di Frosinone. E fanno 35 in otto giorni dopo aver chiuso la passata settimana a 30.
Il lunedì di Pasquetta presenta 66 casi su 491 tamponi e 75 negativizzati. Ieri, intanto, superati i 28.000 contagiati dall'inizio dell'emergenza
I numeri
Le giornate di festa portano complessivamente 188 positivi, 122 a Pasqua e 66 il lunedì dell'angelo. In queste 48 ore si contano anche 285 guariti (210 e 75) nonché 8 decessi (3 e 5).

I decessi sono quelli di un uomo di 65 anni residente a Giuliano di Roma, di una donna di 91 anni residente a Castro dei Volsci e di una donna di 83 anni residente a Boville Ernica, a Pasqua, e di una donna di 88 anni residente a Monte San Giovanni Campano, di un uomo di 66 anni residente ad Isola del Liri, di una donna di 85 anni residente a Coreno Ausonio, di un uomo di 68 anni residente a Boville Ernica e di un uomo di 63 anni residente a Frosinone, a Pasquetta. La scorsa settimana si è chiusa a 30 decessi complessivi (più 7 rispetto a quella precedente), un record. Era da fine novembre (23-29) che non se ne registravano così tanti, allora ne furono 32. Ad aprile i decessi sono già 19 in cinque giorni.

I nuovi positivi
La settimana si apre con 66 casi, il minimo dal 15 febbraio, un altro lunedì, quando se ne contarono 41. Il dato arriva a fronte di un esiguo numero di tamponi, 491 contro i 647 del lunedì precedente. E, infatti, il taso di positività schizza verso l'alto con il 13,44% su numeri che non si avevano dal 15 marzo, altro lunedì, con 15,70%.
A livello locale si contano: 8 casi a Frosinone, 7 ad Alatri, 6 a Fiuggi e Strangolagalli, 5 a Ceccano, 3 a Cassino, 2 ad Amaseno, Anagni, Paliano, Ripi e Sora e 1 ad Alvito, Arpino, Ausonia, Boville Erica, Castro dei Volsci, Ceprano, Ferentino, Giuliano di Roma, Patrica, Piedimonte San Germano, Piglio, Roccasecca, Sant'Elia Fiumerapido, Santopadre, Serrone, Torre Cajetani, Trevi nel Lazio, Trivigliano, Veroli e Villa Santa Lucia.

C'è poi un sessantaseiesimo caso, ospedalizzato, la cui residenza è in fase di accertamento. A Pasqua i casi erano stati: 10 ad Alatri, 9 a Cassino, 8 a Veroli, 6 ad Anagni, Cervaro, Fiuggi e Frosinone, 5 a Bovile Ernica, Ceccano e Sora, 4 ad Amaseno, Ausonia e Ferentino, 3 a Monte San Giovanni Campano, Piglio, San Vittore del Lazio e Sant'Elia Fiumerapido, 2 ad Acuto, Morolo, Paliano, Piedimonte San Germano, Ripi, Torre Cajetani, Vicalvi e Villa Santo Stefano, 1 ad Arpino, Atina, Castro dei Volsci, Ceprano, Fontana Liri, Fontechiari, Gallinaro, Patrica, Picinisco, Pignataro Interamna, Pontecorco, Rocca d'Arce, Santopadre, Strangolagalli e Trivigliano.
Nelle ultime cinque settimane si contano 809 casi a Frosinone così distribuiti (181 tra il 2 e l'8 marzo, 212 tra il 9 e il 15 marzo, 197 tra il 16 e il 22 marzo, 133 tra il 23 e il 29 marzo e 86 tra il 30 marzo-5 aprile), Alatri 752 (204, 233, 157, 89 e 69), Veroli 527 (123, 154, 107, 110 e 33), Sora 372 (83, 112, 62, 68 e 47), Monte San Giovanni Campano 301 (126, 83, 45, 22, 25), Ceccano 274 (66, 69, 64, 50 e 25), Cassino 247 (39, 34, 48, 43 e 83), Isola del Liri 234 (78, 63, 47, 35 e 11), Boville Ernica 222 (50, 65, 40, 39 e 28), Ferentino 212 (55, 55, 45, 30 e 27) tra i centri sopra 200. Meno 15,79% il dato dell'ultima settimana nel confronto con la precedente.

Il tasso
La settimana si è chiusa con un indice di positività (il rapporto tra positivi e test eseguiti) del 6,91%. Miglior risultato del 2021. Dalla prima settimana di marzo il miglioramento è evidente, dato che si è passati dal 16,52% all'11,78%, quindi all'8,95% e all'8,32%. Resta il fatto che il 13,44%, pur a fronte di pochi tamponi, è il livello più elevato dal 13,7% del 15 marzo. Anche l'incidenza in calo: la passata settimana si è chiusa a 184,7 per 100.000 abitanti, sotto i 250 dopo i quali scatta obbligatoriamente la zona rossa. Una settimana fa il dato era a 219,1. I tamponi totali sono stati 13.551, in crescendo.
I guariti
In archivio una settimana da 1.598 guariti. È il massimo dai 1.707 del 23-29 novembre. Un centinaio in più circa dall'ultima settimana. Ad aprile sono 963. Da gennaio sono 12.509.