Sale a tre il numero dei morti finora accertati nel tragico incidente verificatosi poco fa sulla Casilina nei pressi di San Vittore del Lazio, nel Cassinate. Un bilancio che purtroppo potrebbe ancora aggravarsi visto che i corpi delle vittime sono incastrati tra le lamiere delle due auto - una Fiat Sedici e un'Alfa Mito - coinvolte nel tragico scontro e non si riesce ancora a tirarli fuori. 

Di sicuro, finora, si sa poco, solo che le due macchine si sono scontrare probabilmente frontalmente, letteralmente disintegrandosi nel violentissimo impatto. Sul posto ci sono i mezzi del 118, quelli dei vigili del Fuoco e i carabinieri. Tutti impegnati a tirar fuori dalle lamiere accartocciate delle macchine i corpi degli occupanti. Si parla anche di una quarta persona ferita in modo molto grave, ma, come detto, è tutto da confermare.Tutta da ricostruire la dinamica dell'incidente. E anche tutte da accertare le identità di conducenti e passeggeri. Nella Alfa Mito ci sarebbero due deceduti e un ferito grave, nella Fiat Sedici un morto

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Tragedia sulla Casilina, dopo San Vittore, con persone incastrate tra le lamiere. Un primo bilancio parlerebbe di due morti in uno scontro tra auto.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

di: Katia Valente