Cinghiali a spasso in zona Vignola. Ormai questi animali si sono moltiplicati, sono almeno quindici esemplari tra adulti e cuccioli. Si aggirano fra le persone tranquillamente, come fossero animali domestici.

La loro presenza non pare allarmante in quanto si avvicinano agli uomini senza manifestare aggressività.
Il problema può invece scaturire dalla presenza di una consistente cucciolata che potrebbe indurre la madre a reazioni violente per difendere i suoi piccoli.

Gli adulti sono di grosse dimensioni, seguiti in fila indiana dai cuccioli, uno dietro l'altro. Si lasciano avvicinare dalle persone senza timore, si fanno fotografare e riprendere, non sembrano avere alcuna paura dell'uomo. Preoccupa tuttavia il loro rapido moltiplicarsi, una crescita incontrollata ed esponenziale visto che ogni cucciolata è di una decina di esemplari.

Gli avvistamenti sono quotidiani, inizialmente solo nelle ore serali, ora invece anche in pieno giorno. In colonna attraversano la 82 Valle del Liri, raggiungono le aree verdi attrezzate, si avvicinano alle case. Sembrano a loro agio, cercano cibo, si spostano tranquillamente senza arrecare danni, almeno di giorno quando sono ben visibili; al contrario di quanto accade di notte, quando sbucano dal buio e attraversano la trafficata strada.