Come tutti i giorni si era recato in un suo terreno nella parte bassa di Torre Cajetani per sistemarlo. Oggi però un normale pomeriggio prepasquale si è trasformato in tragedia. L'anziano di 81 anni stava tagliando l'erba con il suo decespugliatore quando, secondo una prima ricostruzione degli agenti del commissariato di Fiuggi, avrebbe perso l'equilibrio forse a causa di un malore cadendo a terra. Il corpo è stato notato da alcune persone che subito hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti i sanitari dell'Ares 118 con un'automedica ma questi non hanno potuto fare altro che constatare del decesso. L'arrivo della polizia ha poi portato alle prime indagini per chiarire sulle cause della morte dell'anziano. E tra queste ci sarebbe quella del possibile malore. Un incidente agricolo ha così stroncato la vita all'anziano che amava i suoi terreni e aveva deciso di effettuare dei lavori di manutenzione. La notizia si è subito sparsa nel piccolo centro e del fatto è stata informata anche il sindaco Maria Letizia Elementi. Una vicenda che scuote la piccola comunità torrigiana in un periodo prepasquale già difficile e denso di preoccupazioni per l'emergenza covid. La salma dopo i rilievi di rito è stata riconsegnata alla famiglia. Dolore e tristezza per i familiari dell'uomo molto conosciuto e ben voluto.