La Ciociaria paga ancora un conto alto in termini di vittime nella lotta al Covid-19. Nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 5 decessi. Un dato drammatico. La curva dei contagi però è in discesa. Su 2.488 tamponi eseguiti i nuovi positivi sono 149. I negativizzati 256.

Nel bollettino reso noto poco fa dalla Asl di Frosinone si legge che le vittime sono un uomo di 93 anni residente a Cassino, donna di 69 anni residente a Isola del Liri, un uomo di 72 anni residente a Cassino, un uomo di 76 anni residente a Sora e un uomo di 85 anni residente a Veroli.

La situazione nei comuni
Cassino registra il maggior numero di nuovi casi in provincia con 13 positivi in più. 10 a Frosinone, 8 ad Alatri e Sora, 7 ad Amaseno e Ferentino. 6 nuovi casi ad Anagni, Boville Ernica e San Vittore del Lazio.

5 positivi in più a Ceprano, Monte San Giovanni Campano, Paliano, Piedimonte San Germano e Veroli. 4 a Campoli Appennino, Pastena e Pontecorvo. 3 ad Alvito, Cervaro, Isola Del Liri, Piglio, Sant'Andrea Del Garigliano e Vallecorsa.

Due nuovi casi a Castro Dei Volsci, Fiuggi, San Giorgio A Liri, Sant'Elia Fiumerapido e Torrice. 

Un nuovo positivo ad Arce, Arpino, Ausonia, Belmonte Castello, Broccostella, Ceccano, Collepardo, Esperia, Giuliano Di Roma, Guarcino, Picinisco e Strangolagalli.