Abbandonata e nel totale degrado la fontana di acqua solfurea sita in via Petroglie. A segnalare lo stato di abbandono della fonte e dell'area circostante è un residente del luogo, che ha pubblicato le foto e un breve post su Facebook.

Le immagini si commentano da sole, per cui non occorrono troppe parole per spiegare lo stato in cui versa il luogo. Sicuramente, si tratta di una zona poco frequentata, specialmente di questi tempi, ma rappresenta un angolo caratteristico del paese che non deve essere trascurato per ragioni di decoro, oltre che in termini igienico-sanitari.

Forse le attenzioni negli ultimi tempi sono state concentrate su questioni più urgenti e l'emergenza in atto ha fatto passare in secondo piano situazioni non primarie. Si spera comunque che la segnalazione venga recepita da chi di dovere e si intervenga per eliminare l'indecoroso spettacolo.