Avevano rubato numerosi articoli, specie giocattoli, in vendita all'interno dell'area di servizio "La Macchia" di Anagni. Ad ogni furto, toglievano il codice antitaccheggio per eludere i controlli all'uscita dell'esercizio commerciale: denunciati per concorso in furto aggravato.

Le due persone, con precedenti penali, sono state identificate e denunciate dalla polizia stradale di Frosinone a seguito dell'acquisizione dei filmati registrati dal sistema di videosorveglianza dell'area di servizio.

Le registrazioni hanno consentito di risalire all'autovettura utilizzata ed all'identità degli occupanti, già noti alle forze dell'ordine per episodi analoghi.