A Paliano, i militari della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per "truffa assicurativa", un 19enne residente nella provincia di Napoli. Nel corso degli accertamenti eseguiti dai militari operanti a seguito di denuncia presentata da un 68enne del luogo è emerso che il prevenuto, tramite annuncio online, spacciandosi quale brooker assicurativo si faceva accreditare dalla vittima su una carta postepay a lui intestata, la somma di euro 180 quale corrispettivo per l'emissione di una polizza assicurativa per auto di fatto mai stipulata.