Avvistati dieci cuccioli di cinghiale con la madre in prossimità del cimitero. In questa zona, da tempo viene segnalata periodicamente la presenza degli ungulati. Gli esemplari, intanto, si moltiplicano in modo sorprendente e invadono sempre di più il territorio, anche perchè non si attuano forme di contenimento del numero degli animali, che proliferano con cucciolate da dieci piccoli.

Decisamente la situazione non è più sotto controllo e i rischi aumentano, visto che presto i cuccioli cresciuti si sposteranno su strade e giardini con tranquillità, come fossero nel loro habitat naturale ed è un fenomeno da non sottovalutare. Sicuramente in questo periodo le emergenze sono altre, ma il problema dei cinghiali a ridosso del centro urbano e vicino alle abitazioni presto esploderà. A quel punto, però, sarà difficile intervenire.