Vagava pericolosamente sulla Casilina insieme ai suoi due bambini in evidente stato di agitazione. Qualcuno l'ha vista ed ha allertato la centrale operativa di Anagni. 

Sul posto, in località "Castellaccio", sono giunti i carabinieri della stazione di Paliano per soccorrere la mamma e i suoi piccoli. 

Dal racconto disperato della donna è emerso che avesse dimenticato sull'autobus dei medicinali di vitale importanza assunti da uno dei figlioletti. I militari, messa in sicurezza la donna ed acquisite notizie utili a ritracciare l'autobus, nell'arco di pochissimo tempo sono riusciti a recuperare i medicinali e a restituirli alla mamma e al suo piccolo.

La donna ha ringraziato i militari, visibilmente commossa per il gesto di grande solidarietà.