Si terranno venerdì 12 marzo alle ore 10 i funerali di Silvia Liberatori nella chiesa Madre del cimitero comunale di Sora. La salma della giovane donna, (trovata morta questa mattina nella sua casa in via Costantinopoli dove abitava con la madre), è stata trasferita nella tarda mattinata di oggi, dalla ditta di onoranze funebri Ianni e Caira di Sora, presso la camera mortuaria del cimitero.

La madre Anna ed i familiari tutti piangono per l'improvvisa scomparsa dell'indimenticabile trentaseienne. Sui social in tanti la ricordano come una ragazza solare e dall'inconfondibile sorriso.

E' Silvia Liberatori la giovane donna trovata senza vita nella sua abitazione di via Costantinopoli questa mattina. 

Sembrerebbe che a lanciare l'allarme sia stata la mamma della 36enne che viveva con lei. Una drammatica scoperta per la donna che qualche anno fa aveva perso il marito. 

Tante le voci che si sono rincorse dalla mattinata sulle cause del decesso ma, al momento le fonti ufficiali, non ne hanno confermata nessuna. Tutte le piste sono aperte. 

La notizia si è diffusa in città, dove Silvia era molto conosciuta, lasciando tutti nello sconforto.

di: La Redazione

Tragedia questa mattina a Sora dove una giovane donna è stata trovata senza vita in casa sua. Si tratta di S. L., 36 anni. La giovane viveva con la madre in un'abitazione della zona Costantinopoli, dove sono giunti i carabinieri della compagnia di Sora per i rilievi. Al momento i militari dell'Arma non escludono alcuna ipotesi sulle cause della morte. La notizia si è subito diffusa nel quartiere dove la donna era molto conosciuta.

di: P. R.