Affidati gli interventi di messa in sicurezza per dissesto idrogeologico nelle aree esterne al centro storico. Interessate da queste azioni di sistemazione saranno frane e smottamenti in varie località: Intignano, Fontana Scurano - via Monte S.Gregorio, via Bazzano, via Case Paolone, zona Magliano, via Fontana Santa, via Fiume e via Carano. Tutti interventi che erano stati sollecitati dal settore ambiente guidato dall'assessore Roberto Gizzi e che a breve andranno a definire criticità che, spesso a causa del maltempo, in questi anni si erano determinate.

Una serie di lavori che metteranno in sicurezza costoni a ridosso di strade molto frequentate. Un'azione quella dell'assessorato all'ambiente che su questo fronte ha creduto molto senza dimenticare anche il corposo finanziamento riguardante la messa in sicurezza del fiume Cosa. Viene data così una concreta risposta agli abitanti di queste zone interessate e che da tempo sollecitavano tali interventi. L'impresa superati i consueti tempi tecnici inizierà la serie di lavori.