Il virus corre in Ciociaria: sono 291 i nuovi casi positivi su 1636 tamponi effettuati. 157, invece, i negativizzati. Questi i dati diffusi dalla Asl di Frosinone, cui si aggiungono, purtroppo altri 2 decessi: un uomo di 71 anni residente ad Isola del Liri e un uomo di 80 anni residente a Cervaro.

I numeri allarmanti, lo ricordiamo, hanno costretto a prendere un serio provvedimento nei confronti dell'intera provincia di Frosinone che da lunedì passerà in zona rossa. 

La situazione nei comuni

Il centro che registra il più alto numero di nuovi contagi è Alatri con 33 casi, seguono Frosinone con 31, Monte San Giovanni Campano con 30, Sora con 17, Ferentino e Veroli con 15, Ceccano con 13, Isola del Liri con 11, Boville Ernica con 10, Anagni con 9, Atina con 7, Broccostella, Fontechiari, Pontecorvo e Vico nel Lazio con 6, Paliano con 5, Alvito e Cassino con 4, Castelliri, Giuliano di Roma, Piedimonte San Germano, Ripi e San Giorgio a Liri con 3, Campoli Appennino, Ceprano, Collepardo, Fiuggi, Morolo, Patrica, Pignataro Interamna, San Donato Valcomino, Torrice, Trevi nel Lazio, Vallecorsa, Vicalvi con 1.