Commosso saluto ieri nella chiesa di San Rocco a Luciano Guerrieri, 63 anni, storico volontario della protezione civile di Patrica. Molto conosciuto e stimato.
Guerrieri è morto mercoledì scorso. In tanti hanno espresso vicinanza e cordoglio alla famiglia.

Ricordato per il suo grande impegno anche dal sindaco Lucio Fiordalisio e dai suoi amici e altri volontari con cui condivideva le sue attività a servizio della cittadinanza e del territorio.

Il ricordo
«In questi ultimi anni abbiamo avuto il privilegio di conoscere meglio Luciano, collaborando con lui nelle attività di volontariato con la protezione civile di Patrica  - il ricordo di Andrea Del Monte sulla pagina Facebook - Era una volontario attivo, tenace e determinato. Non faceva mai mancare la sua presenza, e nelle occasioni più importanti metteva la sua esperienza al servizio dei colleghi più giovani, con una pazienza e una disponibilità senza eguali.

Il nostro pensiero va ora ai suoi cari, ai quali trasmettiamo con affetto un nostro simbolico abbraccio, in un momento così difficile per tutta la nostra comunità.
A nome di tutti i ragazzi della protezione civile - aggiunge Del Monte - vorrei rivolgere a lui un ultimo saluto, perché oggi non perdiamo solo un valido collega, perdiamo un amico leale e sincero, un amico che ognuno di noi vorrebbe avere. Ciao Luciano, ci mancherai».