Da una struttura sportiva completamente rimessa a nuovo un messaggio di speranza per quando si tornerà alla normalità. Sono infatti terminati i lavori di manutenzione al Palazzetto dello sport comunale "Tiziano Ciotti" che è così pronto quando terminerà lo stop alle attività sportive.

I lavori effettuati
Con gli interventi si è provveduto a sostituire i punti luce interni ed esterni con l'installazione di fari a Led. Si è avuto l'adeguamento dell'impianto elettrico con il rifacimento del quadro generale. Inoltre la riqualificazione degli spogliatoi con la sostituzione dei sanitari ed il rifacimento dell'impianto di adduzione dell'acqua calda/fredda e di nuovi riscaldamenti. Infine si è provveduto alla sistemazione degli elettrotermici per il riscaldamento all'interno della struttura. Una riqualificazione di uno spazio pubblico essenziale che rientra nell'ambito dell'idea dell'amministrazione Natalia di valorizzare lo sport anche a livello infrastrutturale.

I commenti
Inutile nascondere la soddisfazione dell'assessore allo sport Jessica Chiarelli. «La conclusione dei lavori al Palazzetto dello sport - afferma - ci permette di affermare che la città di Anagni ha nuovamente a disposizione una struttura efficiente, moderna ed in grado di ospitare importanti manifestazioni». «I lavori - ricorda - sono stati determinati dalla volontà dell'amministrazione di intervenire per rendere nuovamente fruibile la struttura». Anche il primo cittadino Daniele Natalia è intervenuto. «Tra le linee d'indirizzo politico dell'amministrazione - puntualizza - lo sport ha rivestito e riveste una importanza fondamentale.

A tal proposito risulta chiara l'importanza di dotare la città di strutture adeguate alla pratica sportiva e che fungano anche da "biglietto da visita" per Anagni». Una struttura tornata al suo antico splendore grazie ad un importante investimento e che di certo ha il gradimento dei tanti fruitori e società sportive.