Una vera pattumiera per colpa degli incivili. Così si è presentata la città dopo l'ultimo fine settimana. Tante le buste abbandonate nella parte centrale di Sora da ragazzi che con i locali chiusi hanno prediletto l'asporto per trascorre il sabato sera tra i vicoli del centro storico. Non solo.

A lamentarsi è padre Salvatore Crino, che è pronto a lanciare un nuovo appello: «Non è possibile lasciare il parcheggio in una condizione indescrivibile. Ho chiesto alla società Ambiente e Salute Srl di venire a pulire.
Sabato sera sono uscito fuori dal convento racconta il padre passionista C'erano dei ragazzi che bestemmiavano, non è tollerabile tutto questo».

Già in passato padre Salvatore si è ritrovato in situazioni di questo tipo, con una mini discarica fuori la chiesa.