Dopo la zona rossa scattata a Torrice e a Monte San Giovanni Campano, ora anche l'intera provincia teme la zona rossa. Il contagio non si arresta e la scia di morti continua ad allungarsi. Nelle ultime 24 ore, secondo quanto si legge nel bollettino della Asl di Frosinone, le vittime sono due, 220 i nuovi positivi su un totale di 1312 tamponi, 109 i negativizzati.

Per quanto riguarda le vittime, si tratta di una donna di 85 anni residente ad Ausonia e un uomo di 72 anni residente a Cassino.

La situazione nei comuni
Boom di nuovi casi a Monte San Giovanni Campano, ormai entrata ufficialmente in zona rossa, che registra 31 positivi in più. 18 a Cassino, 16 a Veroli, 12 ad Alatri e Sora, 11 a Frosinone e Isola del Liri, 9 a Piedimonte San Germano, 8 ad Anagni, 7 ad Arpino. 85 in altri comuni non specificati nella nota Asl.