C'è tempo fino al 31 marzo per la riscossione delle borse di studio relative all'anno scolastico 2019-2020.
Sono disponibili presso qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale. Per riscuotere la borsa di studio è necessario richiedere all'operatore di sportello di incassare un "bonifico domiciliato" erogato dal Ministero dell'Istruzione.

Per gli studenti beneficiari minorenni è necessario che un genitore che esercita la responsabilità genitoriale o chi ne fa le veci si rechi nell'ufficio postale munito dell'originale del proprio documento d'identità in corso di validità; dell'originale del documento d'identità in corso di validità dello studente beneficiario della borsa di studio; dell'originale del codice fiscale dello studente beneficiario e della copia compilata della dichiarazione sostitutiva da firmare esclusivamente davanti all'operatore delle Poste. Tutte le info sul sito dell'Ente.