Si attende il nulla osta per portare l'ultimo saluto a Renato Sili, il settantanovenne di Monte San Giovanni Campano morto investito sulla provinciale.

La tragedia mercoledì, intorno alle 19, in località Colonnette, poco distante dalla frazione di Porrino.
L'uomo, stando a una prima ricostruzione, stava camminando sulla provinciale quando, per cause al vaglio dei carabinieri, è stato travolto da un Range Rover condotto da un quarantaseienne ed è poi finito contro un'altra auto, una Toyota Yaris, condotta da una donna.

I due conducenti si sono subiti fermati a prestare soccorso. Sono stati contattati gli operatori del 118, ma per l'anziano non c'è stato nulla da fare. Renato era molto conosciuto e stimato in città, lascia la moglie e i figli.