Oggi Msg Campano ha fatto registrare il picco massimo di contagi in provincia di Frosinone, con ben 27 nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore. In merito, il sindaco Angelo Veronesi è intervenuto con una nota molto dura, in cui mette in evidenza i rischi connessi a questa impennata di contagi. 

"Carissimi concittadini, purtroppo devo comunicarvi che nella nostra città, nella decorsa settimana, si è registrata una consistente impennata di contagi al Covid-19. Solo nella giornata odierna si sono registrati 27 casi di positività che ci porta ad un totale di 117 positivi. Un tasso altissimo. Vi esorto ancora una volta a porre attenzione alle disposizioni impartite ed al rispetto delle regole. Rischiamo la zona rossa", è stato il monito finale di Veronesi. 

Che nella stessa nota ha anche pubblicato un vademecum sui comportamenti da tenere per evitare altri contagi. "E' necessario il rispetto delle disposizioni e delle regole richiamate in ogni mio comunicato.
E' un momento particolare. Siamo chiamati a fare dei sacrifici a tutela della salute e per il bene comune.
Serve da parte di tutti un cambio di passo per piegare la curva epidemica; in particolare occorre:
• Uso della mascherina;
• Distanziamento interpersonale di almeno 1 metro;
• Igienizzazione frequente delle mani;
• Evitare di creare assembramenti.
Una raccomandazione particolare per le persone positive: restate in casa. Lo stesso dicasi per i familiari conviventi da porsi in isolamento fiduciario.
Sottolineo di evitare situazioni "conviviali" ed assembramenti nei bar ed esercizi commerciali.
Al Comando Polizia Locale è stato conferito incarico di monitorare costantemente il territorio al fine di scongiurare assembramenti".