E due! Dopo la prima scritta, uguale, l'anonimo imbrattatore della chiesetta delle XII Marie lungo la provinciale per Fumone in territorio di Alatri è tornato a colpire. Scrivendo la stessa frase…"Avanti Savoia". Oggi infatti, per la seconda volta nel giro di un mese e mezzo, hanno imbrattato la facciata della Chiesa delle XII Marie con la scritta " Avanti Savoia". La facciata era stata ripulita della vecchia scritta solo qualche settimana fa.

Potrebbe esserci analogia con quanto accaduto a Castro dei Volsci a inizio settimana? Anche lì, addosso alla facciata di una chiesa del paese hanno fatto la stessa scritta " Avanti Savoia " , con lo stesso colore, vernice rossa in bomboletta spray. Che ci sia qualche collegamento non è chiaro ma che si tratta di un atto vandalico è certo. E ora i fedeli della chiesetta sono nuovamente arrabbiati e amareggiati visto che una facciata di una chiesa non dovrebbe, come nessun luogo d'altronde, essere imbrattato.