Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nella giornata di ieri a Campocatino per recuperare una donna scivolata sul ghiaccio per circa 30 metri. La signora, di 41 anni e residente a Fiumicino, si era fermata per una sosta lungo la strada che conduce a Campocatino e, dopo aver scavalcato il guard-rail, è scivolata per circa 30 metri sul ghiaccio. Fortunatamente nei pressi del luogo dell'incidente erano presenti diversi tecnici del Soccorso Alpino impegnati in un'esercitazione regionale delle stazioni di Collepardo, Cassino e Roma e provincia. La donna, con delle contusioni e profondamente spaventata, è stata dunque recuperata tempestivamente dal Soccorso Alpino e trasportata all'ospedale di Alatri.