Ieri mattina si è spento all'età di 63 anni, all'ospedale Spaziani di Frosinone, Giuseppe Mattacchione, un uomo ricordato da tutti come buono e sempre disponibile. La salma dello stimato idraulico di Isola del Liri verrà tumulata nel cimitero comunale domani mattina alle 10, nel rispetto delle norme anti contagio. La ditta di onoranze funebri incaricata dalla famiglia del defunto è la Martini e Company.

Giuseppe era un volontario dell'Avess, che ora lo piange. "Non ti dimenticheremo mai, solo poche settimane fa eri tra noi, impegnato nei lavori di realizzazione della nostra nuova sede ad Arce. Un marito, un padre, un nonno molto presente e la tua vita di divideva tra lavoro, famiglia e volontariato. Poche le persone che ho conosciuto come lui - ha scritto un commosso Salvo Piccinini anche a nome dell'intera associazione Avess - Giuseppe era per me un fratello, trascorrevamo molto tempo insieme, era una persona solare, sempre con il sorriso e spiccava la sua umiltà.

Lui era impegnato con noi nel reparto di protezione civile dell'Avess, una squadra sempre pronta e a disposizione del cittadino e Giuseppe incarnava totalmente la missione della nostra realtà associativa. Ci mancherai amico mio, hai lasciato un vuoto incolmabile".