La scuola di Coreno non riaprirà martedì come previsto. Il sindaco Simone Costanzo ha firmato l'ordinanza con cui ha disposto la proroga della chiusura degli istituti scolastici.

La decisione di procedere alla proroga della chiusura è stata determinata per «consentire di avere tutti i risultati degli esami del tampone e per riprendere, salvo altri casi non previsti e non auspicabili, in sicurezza la scuola mercoledì 17 febbraio.

Il numero di cittadini positivi al tampone molecolare per il Covid, link scuola per semplificare, a oggi sono nove di cui cinque studenti di quattro classi. Sono tutti in buone condizioni con sintomi lievi e rivolgo loro i migliori auguri di una pronta guarigione, abbracciandoli fraternamente, ricordando a tutti che sono la parte lesa della situazione e che ovviamente si trovano in una situazione meritevole di vicinanza e di affetto.

Gli alunni delle classi coinvolte e il personale scolastico sono stati posti in isolamento, come i contatti personali, e hanno già programmato il tampone alla data prevista dall'Asl. Abbiamo attivato la raccolta dedicata dei rifiuti, come previsto».

Per questo motivo il primo cittadino ha rivolto un «ulteriore forte appello alla massima attenzione e responsabilità».