Dramma nella capitale dove intorno alle 13.00 di oggi, un ragazzino di 13 anni si è lanciato dalla finestra del secondo piano dell'Istituto Visconti. A far scattare l'allarme sono state le urla disperate dei compagni che hanno immediatamente chiesto aiuto. Il giovanissimo è stato trasportato, dal personale sanitario del 118 intervenuto sul posto, in codice rosso al Policlinico Gemelli di Roma: le sue condizioni di salute sembrerebbero disperate a causa dei molteplici traumi riportati.