Scuole chiuse su tutto il territorio comunale a causa del pericolo Covid-19. Con un'apposita ordinanza, il sindaco Gianpio Sarracco ha disposto che da ieri fino a lunedì prossimo compreso (15 febbraio) le scuole di ogni ordine e grado del paese restino chiuse. Si tratta delle scuole dell'infanzia, della primaria e secondaria di primo grado.

Il provvedimento si è reso necessario dopo una comunicazione telefonica tra il primo cittadino e i genitori di un'alunna della scuola primaria, risultata positiva al Covid-19. Visto che la bambina ha un fratello che frequenta la scuola dell'infanzia, è stata quindi ritenuta prioritaria la salute degli studenti, degli insegnanti e del personale, predisponendo così la chiusura di tutte le sedi scolastiche.

Nello stesso tempo è stata ordinata la completa sanificazione dei plessi che verrà effettuata durante il periodo di chiusura. Il provvedimento del sindaco Sarracco potrebbe comunque essere prorogato dopo il consulto con l'Asl di zona per approfondire la situazione e, di conseguenza, prendere ulteriori provvedimenti.