Codice Rosso a Fiuggi: una donna, maltrattata dal convivente da diversi anni, ha trovato la forza di denunciare tutto alla Polizia.

Nel corso di vent'anni di convivenza con il compagno una donna, residente da poco a Fiuggi, aveva subito diverse violenze, sia verbali che fisiche, a seguito delle quali ha sporto nel tempo diverse denunce. La poveretta però non ha mai trovato il coraggio di mettere fine al loro rapporto, con la speranza che il convivente potesse cambiare.

In realtà gli episodi di maltrattamenti, in cui il compagno assumeva atteggiamenti aggressivi che procuravano alla donna timore per la propria incolumità, sono continuati. L'ultima lite avvenuta tra i due ha spinto la donna ad allontanare l'uomo dall'abitazione e, sfiancata da maltrattamenti fisici e psicologici, ha trovato la forza di denunciare il tutto alla Polizia, al fine di far cessare questi episodi di violenza.

Il personale del Commissariato di Fiuggi ha denunciato l'uomo per maltrattamenti in famiglia.