Un contributo per aiutare le associazioni animaliste del territorio. È quello che ha deciso di concedere l'amministrazione comunale di Pontecorvo e che sarà oggetto di un apposito avviso pubblico che a breve sarà inserito sul portale comunale. Nello specifico il contributo che sarà erogato ammonta a cinquemila euro ed è destinato esclusivamente alle associazioni operanti sul territorio comunale.

«L'amministrazione comunale intende avviare la procedura relativa all'erogazione di un contributo, pari a cinquemila euro, alle associazioni animaliste del territorio finalizzato alla cura e alla sterilizzazione di animali randagi e/o di proprietà di famiglie con reddito Isee pari e/o inferiore a diecimila euro», si spiega all'interno dell'avviso.

Ma il contributo non potrà essere richiesto da chiunque. Infatti nel dispositivo è chiaramente specificato che tale richiesta potrà essere avanzata solo ed esclusivamente dalle "associazioni di volontariato e di promozione sociale, operanti nel settore della tutela degli animali, unicamente nel comune di Pontecorvo che svolgano la loro attività nel territorio di tale comune e che comunque siano attive nello stesso ed iscritte negli appositi registri". Un contributo che permetterà alle associazioni di poter portare avanti la propria azione a tutela degli animali.