Se la situazione pandemia nella regione Lazio dovesse restare come è oggi, e cioè di colore "G iallo", in termini di restrizioni il prossimo 15 febbraio si potranno riaprire in sicurezza gli impianti da sci. Questa è stata l'indicazione del Cts alle regioni.

E così a Campo Catino dove c'è tanta neve si fanno gli scongiuri in termini di contagi e se tutto dovesse restare come è attualmente il 15 febbraio si potranno riaprire gli impianti da sci. Certo sarebbe una porzione di stagione invernale ma almeno sarebbe un segnale di normalità.
Con un sorriso in più da parte degli operatori e appassionati che fanno il conto alla rovescia.