Grande cordoglio a Supino e in tutta la provincia, dove era molto conosciuto, per la scomparsa di Giovanni Palazzi che avrebbe compiuto 58 anni il prossimo maggio. L'affermato geometra, titolare di un noto studio tecnico, era stato ricoverato lo scorso 8 gennaio in terapia intensiva all'ospedale "Spaziani" di Frosinone per un improvviso arresto cardiaco. A distanza di quasi un mese da quell'episodio, l'altra sera il suo cuore ha ceduto nonostante le cure intensive a cui era sottoposto.

Giovanni Palazzi è stato presidente per diverso tempo della società Supino Calcio, impegnato da sempre in politica dai tempi dell'Msi, dirigente di An e poi di FLI, nel 2012 ha fondato l'associazione politico culturale "Ciociaria Futura", con la quale ha partecipato alle elezioni comunali del paese come candidato sindaco.
Generoso con tutti, un amico fidato per molti, che lascia un vuoto incolmabile nelle persone che gli hanno voluto bene. I funerali si terranno domani pomeriggio nella chiesa di San Pio a Supino alle ore 15.