38enne ubriaco danneggia vasi e arredi urbani nel centro storico della città. All'arrivo dei carabinieri cerca di sottrarsi al controllo spintonandoli ma viene denunciato.

I fatti
Nella tarda serata di ieri, i militari della stazione carabinieri di Sgurgola, sono intervenuti ad Anagni dopo essere stati allertati dalla Centrale operativa della locale Compagnia. I militari hanno denunciato un 38enne del posto (già censito per i reati di resistenza a P.U., contro la persona ed in materia di stupefacenti) perché responsabile di "danneggiamento" e "Resistenza a P.U.".

L'uomo in evidente stato di alterazione psicofisica, dovuta verosimilmente all'assunzione di bevande alcoliche, ha danneggiato alcuni arredi urbani presenti nel centro storico della città dei Papi, in particolare dei vasi da fiori.

L'uomo, al fine di sottrarsi al controllo, ha poi spintonato i carabinieri che sono riusciti a bloccarlo denunciandolo all'A.G.