I Carabinieri della Stazione di Ceccano hanno tratto in arresto per "detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio" anche un 50enne del posto, già noto alle Forze dell'Ordine per reati specifici. I militari, a seguito di prolungata attività di osservazione e pedinamento, avendo notato il predetto muoversi con atteggiamento sospetto, decidevano di procedere a suo controllo.

La perquisizione d'iniziativa, eseguita presso l'abitazione dell'uomo, consentiva di rinvenire 380 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, occultata nell'armadio della camera da letto, unitamente a un bilancino di precisione, un trita erba e un coltello a serramanico ancora intriso di stupefacente, il tutto utilizzato per la preparazione e il confezionamento delle dosi. L'uomo, dopo la convalida dell'arresto, è stato posto in libertà in attesa di giudizio.