Nella serata di ieri a Piglio, i Carabinieri della locale Stazione traevano in arrestato per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" un 32enne del posto, già censito per reati specifici.

Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, l'uomo veniva fermato durante un controllo alla circolazione stradale e trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di un involucro di cellophane contenente 13 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Le operazioni di perquisizione venivano poi estese anche presso l'abitazione dell'interessato, dove veniva rinvenuto anche materiale atto al confezionamento della droga. Terminate le formalità di rito, l'arrestato veniva posto agli  arresti domiciliari presso la sua abitazione di residenza a disposizione dell'autorità giudiziaria.