194 nuovi positivi su un totale di 1094 tamponi eseguiti, 73 negativizzati e due decessi. Questi i dati sull'andamento della pandemia da Covid-19 in Ciociaria resi noti nel quotidiano bollettino della Asl di Frosinone.

Il virus sembra aver rialzato la testa in provincia, dopo gli 83 casi di ieri e i 25 di lunedì (dovuti questi ultimi all'esiguo numero di tamponi della domenica), oggi cifra tripla. Negli ultimi dodici giorni, se si eccettua il top dei 134 casi di mercoledì scorso, al massimo se ne sono toccati 93 due volte, il 15 e il 23 gennaio. Oggi è dunque il secondo mercoledì "nero" dopo quello della scorsa settimana.

Per quanto riguarda le vittime, la nota Asl specifica che si tratta di un uomo di 91 anni residente a Sora e un uomo di 69 anni residente ad Aquino.

La situazione nei comuni
Boom di nuovi casi a Cassino che registra 25 positivi in più, 22 a Sant'Elia Fiumerapido, 15 a Frosinone, 14 a Sora, 13 a Ceprano, 12 a Veroli. 8 sia ad Amaseno che a Ferentino, 6 ad Isola del Liri e Pontecorvo. 65 nuovi casi in altri comuni non specificati nella nota Asl.